pedagogista
Pedagogia

Il pedagogista: chi è e di cosa si occupa

La pedagogia si occupa delle forme di apprendimento di ogni persona, non si occupa solo dei bambini come spesso si crede: deve invece valorizzare l’individuo nella sua fase di apprendimento, riferita a qualsiasi età.

Il pedagogista è il professionista specializzato nei processi formativi con una sua propria autonomia scientifica e responsabilità deontologica. E’ colui che aiuta ogni individuo a trovare le proprie abilità e competenze nel modo più sereno ed efficace possibile.
Il suo ruolo non è molto conosciuto in Italia sebbene si tratti di un professionista la cui consulenza è necessaria in tutti gli ambiti in cui si discute di formazione e apprendimento.

Confuso con psicologi, educatori e insegnanti, il pedagogista fatica a trovare il posto che gli compete nel mondo del lavoro.

L’associazione che si impegna a tutelare questa categoria si chiama ANPE: Associazione Nazionale Pedagogisti Italiani. Oltre a tutelare i propri membri, garantisce ai cittadini di entrare in contatto solo con pedagogisti esperti. ANPE infatti ammette tra i suoi soci solo chi possiede una laurea specifica in Pedagogia o Scienze dell’Educazione. I soci devono superare una prova nazionale giudicata da una speciale commissione, presieduta da un docente universitario. Requisito obbligatorio è anche l’aggiornamento  continuo.

Il pedagogista infatti si occupa di educazione in una società che cambia continuamente, sulla spinta dei mass media e delle nuove tecnologie. Per questo motivo, è necessario che rimanga costantemente aggiornato sulle novità e sulle nuove possibilità con le quali si deve confrontare ogni giorno.
La ricerca in questo lavoro è fondamentale: stare al passo con i tempi, favorire nuove metodologie di insegnamento, sviluppare nuove conoscenze circa l’uomo e le sue abilità sono l’essenza della disciplina.

A SCUOLA PER SCOPRIRE IL PROPRIO VALORE

La pedagogia si lega con l’istruzione dei ragazzi fin dall’antichità. Il professionista sa che fornire i giusti strumenti educativi all’individuo significa dargli l’opportunità di esplorare nuove parti di sé, alla ricerca di abilità cognitive e predisposizioni soggettive.

La scuola è l’ambiente perfetto per la formazione della personalità.

Accompagnare i bambini e gli adolescenti in questo percorso non è facile. Il pedagogista serve per comprendere che una regola nell’apprendimento non esiste. Al contrario ci sono tanti metodi quanti alunni presenti nell’aula.  Il professore può trovare nel pedagogista un buon alleato per capre quale strategia usare.

A CasaMedica la dr.ssa Lorenza Comi, pedagogista ANPE si occupa di percorsi di consulenza pedagogica famigliare. E’ la responsabile del progetto  “La bussola” : incontri per adulti che si occupano di educazione: genitori, insegnanti, educatori, famigliari, baby sitter.